AVVISO STRAORDINARIO RELATIVO ALLA CONCESSIONE DEL BENEFICIO PER LA FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO E/O SUSSIDI DIDATTICI PER L’A.S. 2022/2023 (EX LEGGE 448/1998, ART. 27; D. LGS. 63/2017)

AVVISO STRAORDINARIO RELATIVO ALLA CONCESSIONE DEL BENEFICIO PER LA FORNITURA...

Dettagli della notizia

Si comunica che con determinazione dirigenziale n. 109 del 08/06/2022 la Regione Puglia ha approvato l’avviso straordinario per l’attribuzione del beneficio per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l’a.s. 2022/2023.

Il suddetto avviso è rivolto a studentesse e studenti frequentanti le istituzioni scolastiche secondarie 1° grado e di 2° grado appartenenti al sistema nazionale di istruzione, residenti sul territorio della regione Puglia e appartenenti a famiglie la cui situazione economica si attesti ad un livello di ISEE inferiore o uguale a € 10.632,94.

Il beneficio è erogato, per gli studenti residenti nel territorio di Racale nella forma del rimborso totale o parziale della spesa sostenuta e ha lo scopo di facilitare la frequenza alle attività scolastiche e formative da parte degli alunni meno abbienti delle scuole dell’obbligo e secondarie superiori.

Le istanze dovranno essere inoltrate unicamente per via telematica attraverso la procedura on-line attiva sul portale www.studioinpuglia.regione.puglia.it  alla sezione Libri di testo a.s. 2022/2023.

La procedura sarà attiva a partire dalle ore 12:00 del 16.06.2022 e fino alle ore 12.00 del 29.07.2022; oltre tale termine il sistema non accetterà ulteriori trasmissioni di istanze.

Racale, 12 giugno 2022

Il Responsabile del Settore
Avv. Anna Baglivo

 

 

Media

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su